7. LA MATEMATICA È UN GIOCO!

LA MATEMATICA È UN GIOCO!

22Il corso vuole analizzare gli aspetti ludici della matematica sotto i più svariati punti di vista. Portando gli insegnanti a conoscere i più famosi giochi matematici che hanno affascinato e intrattenuto i popoli della storia, si arriverà a riflettere sui contenuti celati dietro ad essi per l’elaborazione di proposte didattiche che ne facciano uso, finalizzate al raggiungimento di particolari obiettivi disciplinari.

23

Durante le attività, gli insegnanti saranno accompagnati alla scoperta di più giochi e alla costruzione degli stessi materiali per poterli utilizzare nelle classi, a seconda della fascia d’età.

24

Verranno inoltre scelti i testi dei giochi matematici di alcune rassegne dedicate alla scuola primaria, per analizzarli insieme e ricavarne possibili utilizzi e sviluppi. Verrà poi data la possibilità agli insegnanti di provare a costruire dei “giochi matematici d’Istituto” da poter utilizzare a scuola come proposta verticale e come possibile sfida interna (anche per prepararsi alle eventuali sfide a cui la scuola è solita partecipare).

25

Obiettivo del corso è quello di scoprire le potenzialità del gioco all’interno del percorso verticale di matematica, non solo come momento ricreativo e motivante, ma anche come veicolo di nuove conoscenze e metodologia di lavoro che favorisca le attività di problem solving e di ideazione di strategie creative per arrivare alla soluzione di situazioni problematiche.

 

TEMPI

Corso di 12 ore:

  • La storia dei giochi matematici (4 ore)
  • Giochi matematici e problem solving (4 ore)
  • Costruire giochi matematici (4 ore)

 

Corso di 8 ore:

  • Giochi matematici e problem solving (4 ore)
  • Costruire giochi matematici (4 ore)