8. A SCUOLA DI COMPETENZE!

A SCUOLA DI COMPETENZE!

26Il corso, più specificatamente didattico e dal tema generale e meno legato alla singola disciplina, intende lavorare sulle competenze, chiarire il significato di questo termine, capire in quale direzione orientare la didattica e arrivare ad esempi di compiti autentici e di rubriche di valutazione ad essi associate.

Dopo un primo avvio dedicato alla comprensione del concetto di competenza e all’analisi delle Indicazioni Nazionali con riferimento ai traguardi di competenza disciplinari e non, verranno mostrati numerosi esempi concreti sia di compiti autentici di vario genere che di progettazione degli stessi e degli strumenti di valutazione per la certificazione delle competenze riscontrabili grazie a questo tipo di attività didattiche.

27

Nella seconda fase del corso, gli insegnanti stessi, attraverso un lavoro di gruppo, saranno chiamati ad ideare dei compiti autentici e delle rubriche valutative in base alle esigenze delle proprie classi, sotto la supervisione della conduttrice, che offrirà aiuto, strumenti e spunti per orientare la propria progettazione. Sarà inoltre possibile rivedere e modificare i propri Curricola d’Istituto nell’ottica dei traguardi di competenza.

28

Se gli insegnanti lo riterranno necessario, dopo la progettazione la conduttrice potrà supportare la fase di sperimentazione, durante la quale potranno essere necessari ulteriori strumenti di lavoro come griglie osservative, questionari per l’autovalutazione o strategie per la documentazione dei lavori svolti, al fine di creare un archivio d’Istituto.

 

 

TEMPI

Corso di 12 ore:

  • Che cosa sono le competenze? (4 ore)
  • Compiti autentici: come strutturarli? (4 ore)
  • Valutare le competenze (4 ore)

 

Corso di 16 ore:

  • Che cosa sono le competenze? (4 ore)
  • Compiti autentici: come strutturarli? (4 ore)
  • Valutare le competenze (4 ore)
  • Osservazione in itinere: quali competenze? (4 ore)